Bergamo N. - Costantino V, Imperatore di Bisanzio.

Nicola Bergamo
COSTANTINO V. Imperatore di Bisanzio.

Ed. 2007, f.to 17x24cm., pp. 188, ill.

E' luogo comune associare la storia bizantina a qualcosa di decadente, cavilloso, ingarbugliato e oltre modo prolisso. Nulla e' piu' falso di queste affermazioni, e noi ancora oggi subiamo questo forma di cultura imposta dal settecento illuminista, che credendo di illuminare di immenso il mondo, ha oscurato oltremodo uno dei piu' grandi imperi che mai il Mediterraneo abbia conosciuto. Bisanzio, visse per piu' di mille anni. Se ci affidiamo alla storiografia ufficiale, nacque con la costruzione della sua capitale avvenuta in maniera solenne l'11 Maggio del 330 ad opera di Costantino il Grande e mori' sotto l'ondata turca, nel 1453. Questo libro vuole ricostruire il particolare momento storico dell'iconoclastia attraverso la vita di Costantino V. Costantino fu un grande Imperatore, riformo' l'impero con l'Eckloghe' ton Nomon , riformo' l'esercito, vinse contro i Bulgari e contro gli Arabi bloccandoli definitivamente, convoco' il Concilio di Hieria dove dimostro' le sue doti di "ottimo teologo e filosofo" (Gibbon)

Prezzo: €17,00
€17,00