Musti D. - Magna Grecia. Il quadro storico.

Domenico Musti
MAGNA GRECIA.
Il quadro storico.
Ed. 2005, pp. 476
Dalla fondazione delle prime colonie greche nell’Italia meridionale all’unificazione della penisola sotto l’egemonia romana e alla decadenza del sistema politico e culturale della Magna Grecia, questo volume disegna la storia dei territori interessati dal dilatarsi della grecità verso occidente tra VIII e II secolo a.C. Il confronto con la Sicilia – via via percepita come parte integrante della Megále Hellás – e con altre aree coloniali greche; il ruolo fondamentale del Pitagorismo; la ‘transizione’ culturale e lo ‘stato di sofferenza’ del IV secolo, quando la grecità è ancora economicamente e politicamente valida, ma subisce la pressione e l’influenza delle genti vicine, preludio di una loro fragile egemonia e dell’avvento finale del dominio di Roma. Un profilo che si avvale di un’ottica diacronica interdisciplinare, tra letteratura e archeologia, storia religiosa, sociale e della mentalità.
 

Prezzo: €24,00
€24,00